Fisarmoniche, mamme, bici e canzoni

Fisarmoniche, mamme, bici e canzoni

di Elisabetta Malantrucco

Il Rinascimento negli occhi di Andrea Satta

Il mondo alla fine del mondo

Il mondo alla fine del mondo

di Giuseppe Augurusa

Il viaggio di un convoglio umanitario dall’Italia all’Ucraina, attraverso il “cuore” dell’Europa, è l’occasione di un viaggio interiore, che obbliga a fare i conti con le angosce e le speranze per il futuro dell’Europa e dell’intera civiltà umana

La schiavitù contemporanea

La schiavitù contemporanea

di Giuseppe Di Matteo

Siamo diventati i nuovi schiavisti? Nel libro-inchiesta di Valentina Furlanetto, il racconto della nostra quotidiana complicità con lo sfruttamento di massa

Quando i migranti eravamo noi

Quando i migranti eravamo noi

di Flora Fusarelli

Un incontro con Chiara Ingrao, autrice di “Migrante per sempre”

Cento giorni nelle prigioni libiche

Cento giorni nelle prigioni libiche

di Giuseppe Di Matteo

Nel libro-inchiesta di Giuseppe Ciulla e Catia Catania la storia dei 18 marinai di Mazara del Vallo sequestrati dai libici nel 2020

La pantofola di Cenerentola di Paola Rocco

La pantofola di Cenerentola

di Paola Rocco

Origini, tipologie e significati di una delle fiabe più antiche del mondo

Bilal: viaggio di un infiltrato verso l’Europa

Bilal: viaggio di un infiltrato verso l’Europa

di Giuseppe Di Matteo

Torna in libreria, nella nuova versione proposta da La nave di Teseo, il libro-inchiesta di Fabrizio Gatti sulle rotte seguite dai nuovi schiavi

Celle di San Vito visto da Faeto

Viaggio a Celle di San Vito

di Giuseppe Di Matteo

L'isola franco-provenzale della Puglia che non vuole scomparire

La prima cosa bella

La prima cosa bella

di Elisabetta Malantrucco

L’accoglienza dei migranti in Italia: l’esperienza di ARCI BARI raccontata da Luca Basso

@Marina Spironetti

Il cuore della Sardegna

di Valentina Negri

Nelle immagini di Marina Spironetti è ancora vitale l'antica civiltà nuragica, con le sue maschere e i costumi tradizionali

la madrina Simona Molinari conferisce a Francesca Incudine il Premio Bianca D’Aponte 2018. Ringraziamo l’ufficio stampa del Premio D’Aponte per la foto di Giorgio Bulgarelli.

Per esagerare

di Elisabetta Malantrucco

La parità di genere e la musica d’autrice

©Ugo Panella

Raccontare l'Afghanistan

di Ugo Panella

La violenza e la speranza.

Le deboli: storia di un riscatto

Le deboli: storia di un riscatto

di Giuseppe Di Matteo

Il romanzo di esordio di Flora Fusarelli

Contattaci

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


©2021 Massi Dicle. All rights reserved.
Privacy & Cookie policy.
Powered by microcreations.it